regolamento - residenzaondanomala

Vai ai contenuti


REGOLAMENTO

1. La prenotazione:

  • si ritiene confermata con il versamento di una caparra pari al 25% totale importo che dovrà pervenire al massimo entro 15 giorni dalla data di effettuazione della prenotazione. La caparra deve essere inviata tramite bonifico bancario da accreditare a: Qeft s.r.l. via del tritone sn - 71010 Marina di Chieuti presso Banca Intesa San Paolo filiale di Pescara, via Chieti  cod. IBAN : IT51H0306915463100000008165

   
2. Cancellazione della prenotazione:

  • la restituzione delle somme versate al momento della prenotazione sarà effettuata solo nel caso in cui la disdetta da parte del conduttore venga inoltrata al locatore 30 giorni prima del giorno di arrivo previsto. Non è previsto nessun rimborso delle somme versate in caso diverso. In ogni caso l'annullamento della prenotazione dovrà avvenire sempre in forma scritta, tramite fax, lettera o e-mail. Nel caso il cliente non arrivi il giorno previsto, ma per propri motivi posticipi l'arrivo e nel caso di partenza anticipata, non sono previste nè riduzioni, ne rimborsi. La prenotazione garantisce la quantità degli alloggi prenotati e non l'ubicazione e l'indicazione numerica degli stessi. Compatibilmente con le disponibilità, si terrà conto delle preferenze manifestate all'atto della prenotazione.


3. Deposito cauzionale:

  • al momento in cui si procederà alla consegna delle chiavi, il Conduttore verserà al Locatore la somma di euro 100,00 (cento/00) a titolo di deposito irregolare infruttifero, somma che gli sarà restituita al termine della locazione, previa verifica dello stato dell'immobile e degli arredi.


4. Check-out:

  • deve essere effettuato entro le ore 9.00. Dalla somma che il conduttore verserà a titolo di cauzione saranno detratti, al momento della restituzione delle chiavi, gli importi necessari per la riparazione degli eventuali danni sofferti dall'immobile e/o dagli arredi, e a lui imputabili. Qualora l'ammontare dei danni dovesse superare quello del deposito cauzionale, anche questa differenza dovrà essere versata al Locatore che la incassera sempre per conto del proprietario.


5. Consegna delle chiavi:

  • al momento dell'arrivo si procederà alla consegna delle chiavi dell'immobile solo dopo che l'intero importo dovuto sarà versato al Locatore. In caso di rilascio anticipato dell'immobile rispetto alla data stabilita nel contratto, l'importo versato per l'intero periodo non sarà restituito per nessun motivo.


6. Numero degli ospiti:

  • il pernottamento o l'utilizzo dell'appartamento da parte di un numero superiore di persone rispetto a quello convenuto nel presente contratto, comporterà la risoluzione del contratto ai sensi dell'art. 1456 c.c. e l'obbligo di rilasciare immediadamente l'immobile oggetto della locazione. Tutte le somme versate dal conduttore saranno trattenute dal Locatore a titolo di penale ai sensi dell'art. 1382 c.c.


7. La sublocazione:

  • è vietata


8. Danni e responsabilità:

  • il conduttore e i suoi ospiti, conviventi durante il periodo della locazione, sono costituiti custodi della cosa locata; esonerano pertanto il proprietario da ogni responsabilità per danni che dovessero derivare a loro stessi e/o familiari in dipendenza dell'uso dell'immobile. I conduttori, altresì, si obbligano di segnalare tempestivamente al locatore, qualunque fatto da cui possa derivare una situazione di pericolo  per persone o cose.


9. Oggetti e valori:

  • la direzione non risponde in nessun caso di oggetti, valori e cose lasciate negli apartamenti. Non assume responsabilità per furti e danni di qualsiasi genere ed entità che possano avvenire durante il periodo di permanenza. E' vietato stendere biancheria all'esterno degli affacci degli appartamenti, conficcare chiodi, imbrattare i muri e comunque deteriorare le strutture e gli arredi in dotazione. E' espressamente vietato modificare la disposizione dei mobili all'interno degli appartamenti, ed è altresì vietato spostare i mobili ele altre dotazioni, comprese le sedie, da un alloggio all'altro. Inoltre si richiede di rispettare particolare silenzio nei seguenti orari: 14,00/16,00 - 23,00/08,00.


10. Pulizia dell'immobile:

  • è preciso dovere degli inquilini mantenere la casa in ordine e pulita durante la loro permanenza. Quanto necessario per le pulizie quotidiane è lasciato a vostra disposizione nell'appartamento. Non sono ammessi stoviglie e piatti sporchi al momento della partenza.


11. Visite all'immobile:

  • durante il periodo di locazione, l'immobile potrà essere visitato dal locatore  o da i suoi collaboratori, in qualsiasi momento, previo avviso al conduttore.


12. Risoluzione del contratto:

  • ai fini degli art. 1341 e 1342 del c.c., vengono qui specificatamente approvate le clausole e le condizioni contenute in questo contratto. l'inadempienza da parte del conduttore di qualunque dei patti contenuti in questo contratto produrrà, ipso iure, la risoluzione di esso. Per tutto quanto non previsto nel presente contratto, valgono le vigenti disposizioni di legge.


Torna ai contenuti